Saturday, September 19, 2020
Home / #cosedafare  / Cosa fare a Torre Salsa: passeggiare a piedi nudi

Cosa fare a Torre Salsa: passeggiare a piedi nudi

Se volete scoprire la vita di questo tratto di costa poco contaminato e immergervi non solo fra le onde ma nell'ambiente, scoprire le dune di sabbia e le falesie, con animali e piante che hanno

Webp.net-resizeimage (57)

Una lunga lingua di sabbia bianca, sopra le rocce bianche e abbacinanti. Acqua sempre bassa, voli di gabbiani e acqua fresca, piscinette naturali. Questa è la riserva di Torre Salsa, da cui si può accedere in vari modi, anche a piedi, da Siculiana Marina.  Ed è proprio mettere i piedi in questa sabbia bianca o avanzare nel bagnasciuga, un modo sperimentato, salutare e suggestivo di affrontare una bella passeggiata in questo luogo. “La spiaggia è racchiusa tra aree coltivate a vigneto, rupi gessose e argillose e rupi marnose, piccoli rimboschimenti e un area pianeggiante ed acquitrinosa occupata da un esteso canneto”.

Se volete scoprire la vita di questo tratto di costa poco contaminato e immergervi non solo fra le onde ma nell’ambiente, scoprire le dune di sabbia e le falesie, con animali e piante che hanno sviluppato la capacità di viverci. Ponetevi in ascolto, oltre allo sciabordio delle onde e il rumore del vento, sentirete la storia di questo posto. Artemisia organizzata una camminata a Torre Salsa per domenica 29 maggio.
Salsa è il nome di una delle Torri di difesa militare spagnola della costa meridionale della Sicilia. La torre è stata costruita su un basso promontorio di marne nei cui pressi si estende una delle spiagge più belle della costa siciliana.  Grazie alla passeggiata organizzata da Artemisia scoprirete che: “Interessante la zona dunale ricca di piante psammofile ed alofile. Interessantissimo per la comprensione della storia geologica della Sicilia è l’evidente passaggio stratigrafico con oscillazioni, tra gessi selenitici e argille e poi le marne: Il passaggio cioè dalla crisi evaporitica del Mediterraneo al ripristino delle condizioni di salinità normale”.

Programma

Raduno 8.15 e partenza alle ore 8.30 da Piazzale Lennon/ex Giotto per Montallegro (Ag) e ingresso Riserva di Torre Salsa. A piedi per sentiero fino alla spiaggia, ritorno per itinerario parallelo. Osservazione guidata degli affioramenti rocciosi e della flora psammofila. Pranzo al sacco. Possibilità di balneazione. Rientro previsto per le 18.00.

Dislivello m 200 circa;
Lunghezza del percorso: km 7 circa.
Difficoltà: facile.

Quota di partecipazione: €8
Spese di trasporto: €8 circa a passeggero

Prenotazione necessaria.
Informazioni: Giuseppe Ippolito 3403380245
artemisianet@gmail.com

Comments

comments

Review overview
NO COMMENTS

Sorry, the comment form is closed at this time.