Cefalù | Cose Da Fare in Sicilia
Posts tagged "Cefalù"
Cefalù: si inaugura La moda al tempo del Barone, al Mandralisca dal 3 dicembre

Cefalù: si inaugura La moda al tempo del Barone, al Mandralisca dal 3 dicembre

Sapevate che verso la metà dell’Ottocento a Parigi ricomparve la crinolina ? Una interessante mostra, per scoprire gli albori del nostro gusto per abiti, moda e abbigliamento.
Ecco la stagione 2015 degli Amici della musica di Cefalù

Ecco la stagione 2015 degli Amici della musica di Cefalù

La Stagione nasce in collaborazione con il Comune, la Pro Loco e la Fondazione Mandralisca. L’accordo con la Fondazione consentirà agli spettatori dei concerti di visitare anche le collezioni del museo.
Cefalù: al museo Mandralisca 31 libri d’artista

Cefalù: al museo Mandralisca 31 libri d’artista

Si tratta di una raccolta di 31 libretti composti da un’unica striscia di carta piegata a fisarmonica. I disegni sono ispirati all’affascinante testo “Dialogus Creaturarum Moralisatus” che fu pubblicato per la prima volta a Stoccolma nel 1483.
Cefalù: workshop internazionale di Astronomia dal 7 all’11 settembre

Cefalù: workshop internazionale di Astronomia dal 7 all’11 settembre

Il Workshop internazionale di Astronomia si terrà a Cefalù dal 7 all’11 settembre. L’evento è organizzato dall’Osservatorio astronomico di Roma, in collaborazione con il Comune di Cefalù, la Fondazione Mandralisca e le Università di Cagliari e Palermo.
Cefalù: l'antico fortepiano del Mandralisca protagonista di un concerto e un album

Cefalù: l’antico fortepiano del Mandralisca protagonista di un concerto e un album

Il fortepiano è perfettamente funzionante. Da queste melodie Diego Cannizzaro ha ricavato un concerto e un album che saranno presentati in anteprima domani, venerdì, alle 21 nel terrazzo del museo.
Cefalù: arriva lo Street Food Festival il 29 agosto

Cefalù: arriva lo Street Food Festival il 29 agosto

Se lo street food, ovvero il cibo di strada, proietta la Sicilia (e in particolare Palermo, diciamolo, incoronata Capitale della specialità) nel mondo, Cefalù si attrezza e lancia l'iniziativa di un festival in cui il cibo, con la sua opulenza, i suoi profumi e la sua storia, si mette in mostra.
Cefalù: il Museo Mandralisca resta aperto a Ferragosto

Cefalù: il Museo Mandralisca resta aperto a Ferragosto

Il Mandralisca è tra i pochi siti museali siciliani a osservare un orario continuato tra le 9 e le 23.
Cefalù: un percorso di parole per condurre alla mostra “Ce l’ho / Mi manca” ispirata al tema del collezionismo

Cefalù: un percorso di parole per condurre alla mostra “Ce l’ho / Mi manca” ispirata al tema del collezionismo

Il testo, un brano della Torregrossa, andrà via con il calpestio e con le prime piogge, condurrà tra le sale dove sarà allestita una mostra di arte contemporanea “Ce l’ho / Mi manca” al Museo Mandralisca.
Cefalù: torna al Mandralisca il Ritratto d'uomo di Antonello da Messina

Cefalù: torna al Mandralisca il Ritratto d’uomo di Antonello da Messina

Il celebre dipinto è stato uno dei capolavori più ammirati della mostra “Leonardo 1452-1519. Il disegno del mondo” curata da Pietro Marani e Maria Teresa Fiorio e prodotta da Skira che si è tenuta a Milano.
Cefalù: #VisitMandralisca, parte la nuova campagna di comunicazione del Museo Mandralisca

Cefalù: #VisitMandralisca, parte la nuova campagna di comunicazione del Museo Mandralisca

La nuova campagna di comunicazione e promozione del museo Mandralisca di Cefalù, dove il dipinto di Antonello è di casa.
Cefalù: "Vietato non toccare", al Museo Mandralisca

Cefalù: “Vietato non toccare”, al Museo Mandralisca

Lunedì 29 giugno alle 18, nella sezione archeologica, il progetto “Vietato non toccare”, un percorso tattile permanente rivolto a non vedenti, ipovedenti e ai bambini dai 3 ai 13 anni.
Cefalù: dal 22 al 27 giugno arriva il “Cavea’s friends festival”

Cefalù: dal 22 al 27 giugno arriva il “Cavea’s friends festival”

Dal 22 al 27 giugno arriva il “Cavea’s friends festival” che grazie un cartellone di concerti, spettacoli, saggi di danza e un convegno sugli aspetti storici, naturalistici e architettonici restituisce a curiosi, cittadini e turisti un’area della celebre Rocca riscoperta e ancora sconosciuta.