download

Cosa incarna maggiormente la fiducia nel prossimo se non affidandogli un oggetto privato? Ti lascio le chiavi è l’idea perfetta. Promotori di questo messaggio positivo sono Davide Ficarra e Annibale Cangemi  proprietari del Bar Garibaldi a Palermo, che su quest’idea geniale hanno tirato su un’iniziativa simbolica, nata proprio dalla consapevolezza che in questo nostro mondo sempre più chiuso e sospettoso, la frase ed il gesto più controcorrente sia proprio “Ti lascio le chiavi”, come segno di fiducia negli altri e l’affidamento senza sospetti di qualcosa di importante.

L’iniziativa è già partita il 4 gennaio e si protrarrà fino a giorno 17 . Ti lascio le chiavi consisterà in uno scambio semplice: chiunque lascerà una chiave al Bar Garibaldi avrà diritto allo sconto di un euro su qualsiasi consumazione. Secondo Davide e Annibale questo è un’invito a non costruire barriere, a vedere gli altri non come una minaccia bensì come una risorsa, è un invito ad aprire le porte.

Le chiavi raccolte verranno assemblate insieme e comporranno un’opera d’arte, realizzata dall’artista Sebastiano Renda, che verrà donata alla Consulta delle Culture del Comune di Palermo.

Questa ricordiamolo, non è la sola iniziativa originale proposta dalle menti creative del Bar Garibaldi. All’interno del noto luogo di ritrovo notturno in centro storico, all’insegna del food and beverage, le idee a scopo aggregativo fervono in continuazione, tanto che perfino il New York Times lo ha recentemente citato in un articolo come posto da visitare immancabilmente se si fa tappa a Palermo.

 

#CONDIVIDI!